La TAC è un esame che combina i tradizionali raggi X con la tecnologia del computer. Questo consente di ottenere l’immagine secondo tutti i piani dello spazio con acquisizioni volumetriche del corpo umano. In un tempo inferiore rispetto alle tecniche tradizionali, queste attrezzature sono in grado di fornire un numero molto più elevato di immagini, migliorando la qualità, l’affidabilità e la precisione diagnostica e consentendo, proprio grazie alla velocità, di indagare organi in movimento come per esempio il cuore, impossibili da osservare con la TAC tradizionale.

Inoltre, grazie ad un particolare software, applicabile a questa sofisticata apparecchiatura, è possibile eseguire, con un esame TC di base e senza iniezione di mezzo di contrasto, uno studio quantitativo e qualitativo del calcio depositato nelle arterie coronarie, indagine estremamente importante e non invasiva al fine di una valutazione della predisposizione all’infarto del miocardio.

Lo studio TAC può essere migliorato dall’infusione dimezzo di contrasto endovenoso organo-iodato, che consente una migliore differenziazione di strutture con densità simile, o della stessa struttura in tempi diversi, programmabili attraverso un iniettore a flusso variabile.

ALTRI REPARTI

Radiologia tradizionale
Diagnostica ecografica
Diagnostica cardiologica
Radioterapia Brachiterapia Ipertermia
Diagnostica neurologica
Medicina nucleare
Laboratorio analisi
Ago aspirato
Diagnostica senologica
Risonanza magnetica nucleare
Moc

ALTRI REPARTI

Radiologia tradizionale
Diagnostica ecografica
Diagnostica cardiologica
Radioterapia Brachiterapia Ipertermia
Diagnostica neurologica
Medicina nucleare
Laboratorio analisi
Ago aspirato
Diagnostica senologica
Risonanza magnetica nucleare
Moc

NEWS DI REPARTO

Non ci sono articoli relativi a questo reparto