La Mineralometria Ossea Computerizzata (abbreviata in  MOC) è una  moderna tecnica di  investigazione medica diagnostica, il cui scopo è quello di indagare lo stato di mineralizzazione delle ossa. La MOC infatti misura la densità della massa ossea, rivelando la degenerazione della struttura (un osso colpito da osteoporosi si presenta come una struttura piena di buchi). Il metodo più diffuso per eseguire una MOC è quello di usare un apparecchio a raggi X (MOC DEXA). La densità ossea viene misurata stimando la differente capacità di penetrazione dei fotoni nei tessuti, in particolare nel tessuto osseo.

Di recente il Centro Aktis di Marano di Napoli si è dotato di un sistema per l’esecuzione dell’indagine completo, che, oltre agli esami standard per la diagnosi dell’osteoporosi (femore, colonna vertebrale, avambraccio), si presta all’impiego in un’ampia gamma di applicazioni, tra cui: ortopedia, pediatria, immagine laterale della colonna vertebrale, morfometria, corpo intero.
Il nuovo software impiega le immagini BMD standard per generare immagini 3D del femore,
offrendo in tal modo maggiori informazioni sulla struttura ossea, per una diagnosi più accurata e una terapia più mirata.

ALTRI REPARTI

Radiologia tradizionale
Diagnostica ecografica
Diagnostica cardiologica
Radioterapia Brachiterapia Ipertermia
Diagnostica neurologica
Medicina nucleare
Laboratorio analisi
Ago aspirato
Diagnostica senologica
Risonanza magnetica nucleare
Tac

ALTRI REPARTI

Radiologia tradizionale
Diagnostica ecografica
Diagnostica cardiologica
Radioterapia Brachiterapia Ipertermia
Diagnostica neurologica
Medicina nucleare
Laboratorio analisi
Ago aspirato
Diagnostica senologica
Risonanza magnetica nucleare
Tac

NEWS DI REPARTO

Non ci sono articoli relativi a questo reparto