Tac con Mezzo di Contrasto Napoli

TAC con M.D.C

1 gg

48 ore

€ 0/5/10

CONV.


Tac con Mezzo di Contrasto

La TAC può essere eseguita senza o con iniezione endovenosa di un mezzo di contrasto,
che facilita la visualizzazione di processi infiammatori e di tessuti molto vascolarizzati,
come ad es. nel caso di tumori.

Uno sviluppo nuovo è costituito dalla TAC a spirale, che permette tempi di esame ancora più ridotti,
una risoluzione migliore e, con l'uso di un mezzo di contrasto,
anche la visualizzazione dei vasi sanguigni del collo e intracerebrali
(angiografia TAC, TAC a perfusione).

Queste tecniche sono ancora in via di sviluppo, ma grazie a macchine TAC
sempre più sofisticate promettono (assieme all'angiografia a risonanza)
di essere notevolmente più rapide e meno invasive
rispetto all'angiografia a sottrazione digitale (DSA),
che è oggi l'esame più comune per definire i processi arteriosclerotici.
Saranno utili soprattutto per una rapida e completa diagnosi nei casi acuti di ictus cerebrale.

ESAMI DA ESIBIRE PER IL MEZZO DI CONTRASTO PER ESAME TAC

- AZOTEMIA
- GLICEMIA
- CREATININEMIA
- ECG
LA VALIDITA’ DEGLI ESAMI E’ DI 60 GIORNI
OSSERVARE IL DIGIUNO PER ALMENO 6 ORE

TERAPIA ANTIALLERGICA DA PRATICARE A PAZIENTI A RISCHIO DI ALLERGIA:

1) RANITIDINA CLORIDRATO 150 mg (1 cp mattina e sera)
2) ZIRTEC (1 cp alla sera )
3) Bentelan cp 1 mg (2 cp mattina e sera) (SE NON DIABETICO)
N.B. In caso di allergia al Bentelan sostituire con Deltacortene 5 mg (stessa posologia)

LA TERAPIA DOVRà ESSERE SEGUITA COME DI SEGUITO SPECIFICATO:

DUE GIORNI ANTECEDENTI L’ESAME
IL GIORNO DELL’ESECUZIONE DELL’ESAME
DUE GIORNI SUCCESSIVI L’ESECUZIONE DELL’ESAME
Tale terapia va preventivamente sottoposta alla valutazione del proprio medico curante
ESIBIRE SEMPRE GLI ESAMI PRECEDENTEMENTE ESEGUITI