Esami Mammografici Napoli

ESAMI MAMMOGRAFICI Napoli

Il Centro Aktis di Marano di Napoli esegue l’esame di Mammografia.

La mammografia e’ un esame radiologico che, utilizzando raggi x, consente uno studio molto accurato delle mammelle, nonche’ il mezzo migliore per individuare eventuali carcinomi. Attualmente l’esame viene eseguito impiegando una apparecchiatura radiologica dedicata, il mammografo.

Il Centro Aktis di Marano di Napoli e’ dotato di un apparecchio HF, che e’ un sistema radiologico completo di comando per l'esposizione automatica controllata da opportuni dispositivi di sicurezza, un generatore A.T. ed un tubo radiogeno dedicato.

Il sistema e’ stato ideato ottimizzando lo spettro di emissione del fascio radiogenico, in maniera tale da permettere la piu’ elevata qualita’ diagnostica, con la minima esposizione della paziente. Sono altresi’ disponibili accessori utili alla localizzazione di 'particolari' ed all'ingrandimento delle immagini.

COME SI ESEGUE:

La mammella viene posizionata su un apposito sostegno e compressa mediante un piatto in materiale plastico detto compressore.

Vengono eseguite, di base, due proiezioni (cranio-caudale ed obliqua mediolaterale) per ogni mammella: in totale si ottengono quindi quattro radiografie.

Ulteriori proiezioni aggiuntive possono essere eseguite quando necessario.

L’acquisizione delle immagini dura, per ogni proiezione, pochissimi secondi. Complessivamente l’indagine dura 10-15 minuti.

Non vengono somministrati farmaci e non viene utilizzato mezzo di contrasto.

Non e’ necessaria alcuna preparazione prima dell’esame; non viene effettuata alcuna forma di anestesia. Al termine dell’esame la donna puo’ lasciare il centro immediatamente; non e’ necessario un periodo di osservazione ne’ essere accompagnati.

Nelle donne con il ciclo mestruale ancora presente, e’ opportuno eseguire l’esame nella prima meta’ del ciclo, perche’ e’ il periodo in cui il seno e’ meno teso e quindi piu’ facilmente comprimibile. Inoltre in questa fase e’ possibile escludere una eventuale gravidanza.

Nelle donne in fase postmenopausale e’ generalmente possibile eseguire l'indagine in qualunque momento.

Al momento dell’esecuzione dell’esame e’ importante portare con se tutta la documentazione relativa ad indagini diagnostiche senologiche eseguite in precedenza. Potrebbero essere di fondamentale importanza per il medico radiologo per un eventuale confronto.

La compressione del seno e’ irrinunciabile per una corretta esecuzione dell’esame; e’ consigliabile diffidare di indagini eseguite senza adeguata compressione della mammella.